Il movimento delle “Tiny House” conquista l’Europa @ Goethe-Institut Rom, Roma [23 maggio]

Il movimento delle “Tiny House” conquista l’Europa


483
23
maggio
19:00 - 21:30

 Pagina di evento
Goethe-Institut Rom
Via Savoia, 15, 00198 Rome, Italy
Il futuro dell’abitare arriva su ruote
Nell’ambito di «Vivere in 9 mq», in collaborazione con Università Roma Tre, Open House Festival e Tinyhouse University, il Goethe-Institut ospiterà un dibattito sulla quantità di spazio abitativo necessario per una persona.
Dopo il dibattito sarà possibile visitare la tiny house aVOID e ci sarà un #networking nel giardino del Goethe-Institut.
Ingresso fino alle ore 21:30.
Parteciperanno Van Bo Le-Mentzel, architetto, designer e organizzatore del Bauhaus-Campus di Berlino, e Leonardo Di Chiara, architetto e realizzatore della tiny house “aVOID”.
Modera Paolo Casicci, giornalista ed esperto di comunicazione del design.
Molte città sono accomunate da problemi simili: s...carsa disponibilità di immobili, canoni di locazione elevati, traffico cittadino prossimo al collasso e mancanza di spazio. Una serie di esperimenti condotti in diverse città dimostra che vivere in pochi metri quadri può essere una buona opzione. L’architetto e designer berlinese Van Bo Le-Mentzel è fondatore e coordinatore della Tinyhouse University, un collettivo di architetti, designer e rifugiati. Inoltre, fino a poche settimane fa, era curatore e organizzatore dello spazio del Bauhaus-Archiv di Berlino, che ospitava una dozzina di casette realizzate con l’intento di esplorare nuove strade della cultura formativa ed edilizia.
Il Bauhaus-Campus, proponendo una mini-archiettura per una sfida globale, ha tentato di trovare risposte artistiche e di avviare un dibattito attivo con diversi gruppi d’interesse. Gli esperimenti ospitati hanno raggiunto le 20 unità, tra le quali non solo spazi abitativi come “aVOID”, firmato da Leonardo Di Chiara, ma anche strutture mobili, spazi-studio, caffè, atelier, laboratori e officine utilizzati anche come veri e propri alloggi. E in comunità gli interessati hanno potuto studiare, costruire e ricercare forme sostenibili di convivenza.
Durante una visita a Berlino abbiamo notato l’esperimento “35Kubik Heimat”, realizzato internamente come una scatola magica, con letto e tavolo che si aprono e vengono su dal pavimento, mentre doccia, cucina e lavabo sono nascosti da pareti doppie. Abbiamo scoperto anche il progetto “100-Euro-Wohnung” dello svedese Schweden Martin Lundfall, alla ricerca di un reddito minimo da un cubo di legno che offre un’interessante soluzione: risparmiare spazio per sé per dare spazio alla comunità.
Esiste un nomadismo che secondo Van Bo Le-Mentzel viene trascurato nelle città. E lui, da artigiano utopista, ha realizzato tra l’altro un mobile che si trasforma da mini biblioteca in poltrona e infine in un posto letto.
Info: goethe.de/roma/tinyhouse
#tinyhouse #9mq #abitare
Foto:
1+3: Philipp Obkircher | Foto 2: Van Bo Le-Mentzel
Bauhaus-Campus: 35 Kubik Heimat, Bauhaus-Campus, 100-Euro-Wohnung
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ Goethe-Institut Rom:

Biblioteche in mobilità - strategie e modelli
Goethe-Institut Rom

Eventi più atteso in Roma :

Apertura Acquario di Roma 2018
Eur Roma
Giornata nazionale del Mi Piace Tattico
Roma, Lazio, Italy
VASCO#NoStop Roma18
Stadio Olimpico Di Roma
VASCO ROSSI LIVE - Stadio Olimpico Roma
Stadio Olimpico Di Roma
Giornata delle stalkers psicopatiche
Roma, Italy
The Chemical Brothers LIVE at Rock In Roma, Italy
Rock in Roma
Apertura Eden - Garden Experience
Eden Roma
Björk at Just Music Festival
Terme di Caracalla
Negramaro live a Roma // Tour Stadi 2018
Stadio Olimpico Di Roma
Coez // Roma - Rock in Roma
Ippodromo delle Capannelle
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!