1-5/11/2017 : Viaggio Paestum, Cilento e Matera @ AdmArte, Rome [dal 1 su 5 novembre]

1-5/11/2017 : Viaggio Paestum, Cilento e Matera


82
1 - 5
novembre
13:00 - 16:00

 Pagina di evento
AdmArte
Via Radicofani, 25, 00138 Roma
VIAGGIO PAESTUM-CILENTO-MATERA
1-5 NOVEMBRE 2017
PROGRAMMA:

«Ben io qui canterei, qual sia de gli orti | La cultura miglior, come di Pesto | Due volte rifioriscano i rosai.»
[Virgilio]

Un viaggio nella storia millenaria e nelle bellezze paesaggistiche e naturali più sconosciute, siti patrimonio dell’UNESCO, parchi naturali ed archeologici, borghi di rara bellezza, visitando la misteriosa Matera ora capitale della cultura Europea; un viaggio imperdibile che vi farà scoprire angoli suggestivi, paesaggi incontaminati, e vi farà assaggiare la straordinaria ricchezza dell’enogastronomia del nostro variegato paese.

Mercoledì 1/11/2017

Partenza da Roma di buon mattino per Paestum (SA). All’arrivo, incontro con la guida per la visita del Parco archeologico e della cinta muraria con le 4 porte principali d'accesso corrispondenti ai punti cardinali, la via sacra e i quartieri delle abitazioni, il foro, i templi, le aree pubbliche e la necropoli. Poi, ingresso al Museo archeologico nazionale che raccoglie i reperti provenienti dalle aree che circoscrivono Paestum, in special modo, i corredi funebri che provengono dalle necropoli greche e lucane, fra i quali vasi, armi e lastre tombali affrescate.
Al termine della visita, pranzo in ristorante locale e trasferimento a Eboli (SA).
Arrivo, incontro con la guida locale e, seguendo il sentiero naturalistico detto «Il percorso dei mulini» che consente di vedere molte strutture adibite a mulino, in gran parte ora abbandonate, in un luogo dove l'antichissima e essenziale pratica molitoria, nell'arco di oltre un millennio, aveva consolidato sul territorio abitudini, tracciato percorsi e favorito il sorgere di strutture produttive in corrispondenza delle sorgenti e dei corsi d'acqua più copiosi. Visita dell'antica chiesa di San Francesco, nel cuore del centro storico, con l'interessante sito del Colatoio dei morti, definito nel dialetto locale «O' scolamuort», situato proprio sotto l'area presbiteriale della chiesa.
Trattasi di un ipogeo funebre,un ambiente finalizzato ad una particolare pratica funeraria attestata in molti luoghi del meridione d'Italia tra il XVII e XIX secolo.
Trasferimento a Padula (SA) e sistemazione nel grand’HOTEL «La Certosa», cena e pernottamento.

Giovedì 2/11/2017

Colazione, visita al grandioso complesso monastico della Certosa di San Lorenzo con la guida.
A seguire:
In pullman, a soli alcuni chilometri dal centro abitato, ingresso all'affascinante Battistero paleocristiano di San Giovanni in Fonte.
rientro in hotel per pranzo.
Al termine del pranzo, partenza per Agropoli (SA). Arrivo al paese, incontro con la guida locale e visita del bel centro storico che conserva ancora il suo fascino medievale con gran parte delle mura urbiche, dalla bella porta d'accesso sormontata da uno stemma marmoreo e gli imponenti «scaloni», per poi accedere al castello angioino-aragonese che primeggia sul promontorio del paese e con la sua possente mole e architettura impreziosisce la costa, da cui godere una vista mozzafiato.
Terminata la visita di Agropoli, partenza per la Basilicata.
Arrivo in serata a Bernalda-Metaponto, sistemazione in hotel, situato proprio sulla Strada Statale 407 Basentana, cena con serata danzante e pernottamento.
Venerdì 3/11/2017

Colazione e partenza per Matera, città attualmente designata a Capitale Europea della cultura, considerata fra le più antiche al mondo, nella quale è possibile ritrovare tutta la storia dell'Uomo dai primordi fino ai giorni nostri senza soluzione di continuità, capitale mondiale dell'arte rupestre, unica al mondo per i famosi SASSI, patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO;quindi, una straordinaria esperienza culturale da rivedere piu volte nella vita.
Arrivo in città, ed inizio del giro turistico completo che comprende: il bellissimo centro storico settecentesco con le sue piazze scenografiche, i monumenti, i palazzi signorili, le numerose chiese romaniche e barocche;
— la Cattedrale;
— e gli antichissimi e affascinanti rioni SASSI (BARISANO E CAVEOSO) con le varie case-grotte della civiltà contadina, le chiese rupestri, le cisterne, le neviere, i vicinati, le necropoli nella roccia, le cantine sotterranee, ecc.

Ore 13,00-13,30: pranzo in buon ristorante tipico locale.

E nel pomeriggio, prosecuzione per vedere la parte extraurbana di Matera rappresentata dal Parco della Murgia Materana, sito preistorico eccezionale, con l'immenso fossato della «Gravina», le innumerevoli caverne dell’epoca paleolitica, le cripte rupestri affrescate, le viste panoramiche altamente suggestive e i sentieri naturali di grande effetto.
E per finire, puntatina all’Oasi Wwf Diga di San Giuliano, Riserva Naturale Regionale, ideale per:
— Passeggiate botaniche e per l’avvistamento di specie avifaunistiche molto rare.
— Passeggiata rilassante sulla riva dello scenografico lago incastonato nel verde.

Completata l’escursione rientro in hotel, cena con musica, ballo e pernottamento.

Sabato 4/11/2017

colazione e partenza per una delle più belle aree della Basilicata dal punto di vista naturalistico, le Piccole Dolomiti Lucane, meravigliosa catena montuosa dalle irte guglie e dalle forme più strane.
Visita degli splendidi borghi letteralmente incastonati nella parete rocciosa della catena dolomitica, Pietrapertosa (PZ) e Castelmezzano (PZ), due vere “Perle nella roccia”, entrambe inclusi nell’elenco dei Borghi più belli d’Italia.
In particolare Pietrapertosa con i resti della roccaforte longobardo-saracena, il quartiere arabo “Arabata”, la Chiesa Matrice di San Giacomo Maggiore.
Ore 13,00: Pranzo in ottima e rinomata azienda agrituristica locale con menù completo a base di pietanze caratteristiche locali.
Dopo il pranzo visita a Castelmezzano con tutte le sue attrattive: la chiesa madre di Santa Maria dell’Olmo, i palazzi signorili del centro storico e la salita fin ai ruderi della Fortezza Normanna, seguendo il percorso geologico, che illustra tutta l'origine e l'evoluzione della straordinaria catena montuosa.
Rientro in hotel per la cena con animazione e pernottamento.

Domenica 5/11/2017

Colazione e partenza per Tursi, caratteristico paese della provincia di Matera.
Sulla strada in direzione per Tursi, deviazione a Craco (MT), detto “il paese-fantasma”, per breve sosta per foto, perla visione di luoghi avvolti in un’atmosfera surreale e situati nel contesto paesaggistico altamente suggestivo dei “Calanchi”, (dove molti registi negli anni hanno ambientato i loro films).
Al termine, proseguimento del viaggio per Tursi. Arrivo nel paese e visita del quartiere arabo “Rabatana”, situato sulla sommità della collina sulla quale sorge, dove si insediarono i Saraceni nel IX secolo, dalla particolare e ammaliante urbanistica di matrice islamica, con notevole emergenza storico-artistica rappresentata dalla chiesa matrice di Santa Maria Maggiore (X-XI sec.), nella cripta della quale sono custoditi diversi tesori d'arte, fra tutti, un prezioso ciclo di affreschi del XVI secolo attribuito a uno dei più grandi esponenti della cultura pittorica lucana, il Todisco, e, il favoloso presepe in pietra e legno policromi del '500, firmato da un altro personaggio di spicco nel panorama artistico della regione, Altobello Persio da Montescaglioso.

Poi, tappa allo splendido Santuario Diocesano di Santa Maria d’Anglona, Monumento Nazionale e Basilica Minore Pontificia, completamente immerso anch’esso nel paesaggio infuocato e di sicuro impatto visivo dei “Calanchi”, su un’altura dominante le vallate dell’Agri e del Sinni.

Al termine rientro all’hotel per pranzo.

Concluso il pranzo, saluti e rientro a Roma.


Quota: € 600,00 a persona allinclusive prenotazione

— € 100 entro il 31/8
— € 250 entro il 20/9 + supplemento singola €90
— € 250 entro il 15/10

LA QUOTA COMPRENDE

— Pullman GT per tutti i cinque giorni, con partenza da Roma e rientro a Roma;

— Sistemazione in hotel 3 stelle Superior con stanze tutti comfort: bagno con set di cortesia e
asciugacapelli, Tv, telefono, frigobar, Wi-Fi, cassaforte, condizionatore/riscaldamento,

— Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo del quinto;

— Animazione serale con musica e ballo;

— Servizio guida turistica in tutte le destinazioni dell'itinerario;

— Accompagnatrice sul pullman per tutti i cinque giorni;

— Biglietti d'ingresso a tutti i siti da vedere;

— Bevande ai pasti;

— Tasse di soggiorno;

— Parcheggio pullman;

— Copertura assicurativa multirischi.

NB: Il programma può subire piccole variazioni che comunque non cambia la sostanza dei servizi e dell’itinerario

CHE ASPETTI!!!
RICHIEDI IL PROGRAMMA a:
[email protected]
PRENOTAZIONE E ACCONTO ENTRO IL 31 AGOSTO 2017!!!
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ AdmArte:

Normandia e Bretagna 5 Giorni-4 Notti
AdmArte

Eventi più atteso in Roma :

Rave Party GOA nel Fantabosco
Fantabosco
Aspettando VASCO#NoStop Roma18
Rome, Italy
Cacio e Pepe Festival - Roma
Roma, Lazio, Italy
Gratuito - Dentro Castel Sant' Angelo
Castel Sant'Angelo Roma
Hokusai: Sulle orme del maestro (mostra)
Via dell'Ara Pacis, 00186 Roma RM, Italia
Ingresso Gratuito : Dal Palatino Al Foro Romano
Foro Romano, 00186 Roma RM, Italia
SOLD OUT • Coez // Roma - PalaLottomatica
PalaLottomatica
A Capodanno mi sbronzo, ma con dignità! (al Drinkery)
Radio Drinkery
Coez @ Palalottomatica
PalaLottomatica
Scarpetta Festival
Mozzico
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!