Passeggiata sotto le stelle: Ghetto e Isola Tiberina @ Ghetto Ebraico di Roma, Rome [29 luglio]

Passeggiata sotto le stelle: Ghetto e Isola Tiberina


314
29
luglio
21:30 - 23:30

 Pagina di evento
Ghetto Ebraico di Roma
Via Portico D'Ottavia, Roma
Il nostro percorso guidato si snoderà tra il Ghetto e l’isola Tiberina, in una delle zone più magiche e caratteristiche della Capitale.
Sebbene situato in una zona centralissima di Roma, il Ghetto ebraico, piccola città nella città, rimane una meta turisticamente poco conosciuta e “di nicchia”. Nel 1555 Papa Paolo IV, in un clima di decisa reazione alla Riforma Protestante e di feroce inasprimento di tutte le persecuzioni contro le eresie e le spinte disgregatrici della Chiesa, costituì il Ghetto di Roma ed emise la bolla «cum nimis absurdum», che obbligava gli ebrei a vivere in un’area ben precisa e prevedeva una serie di odiose norme, tra cui quella di indossare un segno distintivo di colore giallo. Quello di Roma fu l'ultimo Ghetto a essere abolito in Europa Occidentale, nel 1883. Partendo dall'rea archeologica del Teatro di Marcello, visiteremo i principali monumenti dell’area, come il Portico D’Ottavia, dove un tempo era il foro piscatorio ovvero il poverissimo mercato del pesce, e la piazza Mattei con la famosa Fontana delle Tartarughe, Ripercorreremo con la memoria anche le vicende più tristi che ebbero come teatro quelle piazze e quelle vie: il rastrellamento e la conseguente deportazione degli Ebrei (16 ottobre 1943). Attraverso il ponte dei Quattro Capi, noto anche in passato come pons Judeorum, raggiungeremo l'isola Tiberina. Con la sua caratteristica posizione al centro del fiume, è una vera attrazione soprattutto se visitata di sera, con la romantica cornice del Tevere in notturna. L’isola ospitò sin dall'epoca repubblicana romana il Tempio di Esculapio, il dio greco della medicina, e al giorno d’oggi è ancora fortemente collegata alla sfera medica poiché è sede di ben due ospedali, il Fatebenefratelli o San Giovanni Calibita, di istituzione cinquecentesca, e l’Israelitico. La nostra visita terminerà sull'altro ponte dell'isola, il Ponte Fabricio, attualmente il più antico ponte di Roma, fu, infatti, costruito nel 62 a.C., come ricordano le iscrizioni che lo decorano.
Durata del percorso ca 2 ore.

Costo della visita guidata, comprensivo di noleggio auricolari, 10 euro. Gratis fino a 12 anni. Il percorso non prevede costi aggiuntivi per biglietti di ingresso.

Appuntamento, sabato 29 luglio, alle ore 21.30 al cancello di ingresso all'area del Teatro di Marcello.
Per prenotare la visita chiamare o lasciare un messaggio (whatsapp o SMS) al 3333380505, oppure inviare un messaggio a [email protected], indicando l'evento a cui si intende partecipare, numero dei partecipanti e lasciando un recapito telefonico. Grazie!
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Roma :

Raduno nazionale di chi non ha superato la prova costume
Rome, Italy
Degustazione di Presciutto dorce e Olive Greche da Agusto
Rome, Italy
Comunità di recupero per persone ignoranti e falze
Bar Immaturi
Accesso Gratuito Musei Vaticani
Viale Vaticano, 00192 Roma RM, Italia
Accesso gratuito Castel Sant'Angelo
Castel Sant'Angelo Roma
Passetto di Castel Sant'Angelo in notturna
Bellezze di Roma
Marilyn Manson - Roma (Postepay Sound Rock In Roma)
Postepay Rock in Roma
Ligabue in concerto - Roma (recupero del 03/02 o del 12/04)
PalaLottomatica
Ligabue in concerto - Roma (recupero del 04/02 o del 13/04)
PalaLottomatica
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!