"Circolo d'Arte" su "Edvard Munch, il pittore dell’angoscia" @ Casa d'Inchiostro, Rome [19 maggio]

"Circolo d'Arte" su "Edvard Munch, il pittore dell’angoscia"


932
19
maggio
21:30 - 23:30

 Pagina di evento
Casa d'Inchiostro
Piazza del Fante, 10, 00195 Roma
Edvard Munch definito “pittore dell’angoscia”, è il pittore norvegese più noto e forse l'unico che abbia avuto una notevole rilevanza internazionale. Munch è stato uno dei pionieri dell'Espressionismo ed ha avuto un grande ruolo nello sviluppo della pittura moderna.

I suoi capolavori degli anni 90 del 1800, come L'Urlo, Madonna, Vampiro, Gelosia e il Bacio sono ormai icone e quadri tra i più conosciuti al mondo. L’uomo e il suo male di vivere sono oggetto di indagine e denuncia nella sua variegata produzione artistica: fotografia, arte grafica, pittura sono mezzi attraverso cui scandagliare e manifestare i turbamenti dell’anima. L’uso del colore, intenso, vivace, stridente, la pennellata veloce, nervosa, ma anche il bianco e nero delle fotografie e la carica espressiva delle grafiche, della xilografia di cui è abile esecutore nonché sperimentatore e innovatore, traducono un’interiorità spesso sofferta, dilaniata, urlante. Raccontano la solitudine ed il dolore, un’imprescindibile e onnipresente presenza della morte nella vita.
L’esperienza biografica svela la radice del suo tormento ovvero i lutti che segnano profondamente la sua vita.

La formazione artistica di Munch si svolge a Oslo nei primi anni ’80 quasi da autodidatta, insieme ad alcuni giovani pittori con cui condivide l’atelier e la supervisione del pittore naturalista Christian Krohg.Nel 1885 si reca a Parigi, dove rimane affascinato dai ritratti di Manet e dalla pittura impressionista; fondamentale anche il ricordo dell’uso della linea nelle opere di Van Gogh, Gauguin e Toulouse Lautrec. La prima mostra a Oslo nel 1883 non riscuote un grande successo di pubblico, ma il sincero plauso dei giovani colleghi.

Munch conduce una vita piuttosto solitaria, che gli consente però di crescere, di trasformarsi, di conoscere e riflettere sui temi che pervadono la sua esperienza artistica: l’amore, la sessualità, la morte e il complesso rapporto con le donne. Le incisioni come i dipinti insistono su questi argomenti e raccontano l’amore come un sentimento dominato dall’ombra della morte.

In questo nuovo evento del “Circolo d’Arte” osserveremo e rifletteremo insieme sul percorso artistico e psicologico di Edvard Munch, dalle prime esperienze naturaliste, attraverso la fertile fase simbolista, fino a giungere alle opere espressioniste, in cui i colori diventano più acidi e stridenti, la pennellata tende a smaterializzare e a decomporre le figure.

Il “Circolo d’Arte” condotto da Marilisa Mastropierro è aperto a tutti, come sempre non è importante conoscere le opere o l’artista, ciò che è richiesto e la voglia di osservare, confrontarsi e condividere la passione per l’arte.

L’incontro prevede quota di partecipazione di 10,00 euro (5,00 euro per gli studenti).

L’appuntamento è per il 19 Maggio 2017, alle ore 21.30, presso la sede di Piazza del Fante, 10 (Casa d’Inchiostro c/o ISIPSé) interno 6 – primo piano.

Iscrizioni e prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti (n.25) a [email protected] [email protected]

Per ulteriore info casadinchiostro.it
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Roma :

PROM - Ballo di fine anno in Villa a Roma
Roma, Lazio, Italy
Gran Ballo di Estate al Giardino degli Aranci
Giardino degli Aranci
Accesso gratuito Galleria Borghese
Galleria Borghese
Carbonara Festival - Roma
Roma, Lazio, Italy
Cinema Sotto Le Stelle
Rome, Italy
Amore, cucina e curry: Rassegna di Cucina Indiana
Bollywood Club Roma
SOLD OUT Red Hot Chili Peppers // Roma - PostepaySoundRockInRoma
Postepay Rock in Roma
Riapertura Giardino delle Cascate
Glorie e Misteri di Roma
Sagra delle Fragole
Sagra delle fragole, Nemi.
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!